”La più grave sospensione dei diritti democratici in Europa, dopo la seconda guerra mondiale, compiuta da un Paese democratico”

La verità su Genova l’ha scritta la storia e la esemplificò molto bene Amnesty International con questa frase: ”la più grave sospensione dei diritti democratici in Europa, dopo la seconda guerra mondiale, compiuta da un Paese democratico”.

Tralasciando le diverse considerazioni di carattere politico sui contenuti del movimento New Global(tutte chiaramente legittime), quanti cittadini italiani ancora pensano che torturare e ammazzare di botte i manifestanti fu legittimo da parte dello Stato? Temo molti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.